I grandi dimenticati - forte aurelia - Quando in TV

Il racconto dei capolavori abbandonati o dimenticati del patrimonio artistico e culturale italiano ed europeo, e le loro storie, le leggende e i ricordi: dal carcere di Santo Stefano a Ventotene alle Gualchiere di Remole, dal Forte Aurelia a Roma all’albergo diurno “Venezia” a Milano, dai Quattro Pizzi di Palermo alla stazione di Canfranc in Spagna. È la nuova serie “I grandi dimenticati” su Rai Storia. Firma la regia Matteo Bruno, aka “Cane Secco”, seguitissimo Youtuber romano ventisettenne. In ogni puntata viene raccontata una meraviglia dell’architettura, dell’arte o dell’ingegno umano. Si comincia con il carcere di Santo Stefano. Alla fine del ‘700 a Santo Stefano, piccola isola di fronte a Ventotene, i Borboni costruirono un carcere che ospitò nelle sue celle centinaia di ergastolani, delinquenti comuni. Tra loro anche prigionieri politici e personaggi che fecero la storia d’Italia come Luigi Settembrini a Sandro Pertini. Intrecciati con la storia del carcere, il racconto di un'ex guardia penitenziaria e la testimonianza del figlio di Eugenio Perucatti, direttore illuminato del carcere negli anni ’50 che cercò di migliorare le condizioni di vita degli ergastolani. Un luogo di dolore e redenzione, di crimine e di ideali che non va dimenticato.

Categoria: Documentari in tv


Altre puntate in Tv

Documentari Stasera in TV

Consulta la lista completa per Documentari in tv

Documentari Domani in TV